Social Info

L’introduzione e la diffusione dei social media ha rivoluzionato non solo il modo di comunicare tra le persone, ma anche e soprattutto il modo di accedere alle notizie. Non si può prescindere da questo dato di fatto nel parlare di social media, il cui peso nel panorama dell’informazione condivisa cresce in maniera esponenziale.

© violetkaipa - Fotolia

© violetkaipa - Fotolia

E questo è anche quello che emerge dallo studio condotto in America “State of the news media” del Pew research center che evidenzia come il modo di accesso alle informazioni sia radicalmente cambiato nel giro di poco tempo. In America il 9% della popolazione ha dichiarato di informarsi frequentemente su Facebook e Twitter. Sul social network per eccellenza infatti si ricevono aggiornamenti  e notizie da amici e familiari e sette iscritti su dieci affermano di ricevere notizie di quotidiani da parte degli amici, mentre il 13% riceve l’informazione direttamente dalla fonte, avendo il quotidiano nella lista dei propri contatti. Discorso analogo per Twitter e il ruolo di sempre maggiore importanza che sta rivestendo, basti pensare ai moti della Primavera Araba, rapidamente diffusisi tramite il social. Il 36% degli iscritti, secondo lo studio, riceve informazioni dalla famiglia e dagli amici, il 27% direttamente dai quotidiani. Da sottolineare anche come la percezione di trovare notizie, altrimenti difficilmente reperibili, su Twitter investa ben quattro iscritti su dieci.

Un canale d’informazione quindi diverso che fa dell’immediatezza e del passaparola i suoi punti di forza, destinato a espandersi e ad abbracciare un numero sempre maggiore di utenti. Sono specialmente uomini tra i 18 ei 29 anni in possesso di un alto livello di istruzione gli utenti classici di questo nuovo approccio all’informazione, una generazione cresciuta con smartphone e tablet che permettono l’accesso in tempo reale a diverse informazioni.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>